TEST RIDE

Da Loiacono Moto è possibile effettuare test ride a Bari per provare i modelli di moto di interesse. La prova di moto, motorini e scooter viene fornita su prenotazione, contattando la ditta ai suoi recapiti: numero di telefono fisso 080 5043766, numero di cellulare 3939717175, indirizzo email loiaconomoto@tiscali.it.

L’ufficio commerciale provvede a rispondere tempestivamente alle richieste di test ride a Bari, per concordare un appuntamento con il richiedente.

Il test ride è completamente gratuito e non implica un impegno di acquisto del veicolo provato.

La prova moto viene è un momento importante nel processo di decisione dell’acquisto di un motociclo.

L’azienda Loiacono Moto sa bene che nulla è più efficace di una prova su strada per prendere confidenza con la moto e capire se costituisce effettivamente il modello giusto da comprare.

Per questo, il personale dello showroom è sempre ben disposto a proporre una prova gratuita del mezzo, per garantire l’affare giusto al cliente.

Il test ride può essere effettuato nei giorni e orari di apertura della concessionaria, compatibilmente con gli impegni del cliente e con la disponibilità dei veicoli.

É possibile richiedere il test ride a Bari per tutti i veicoli presenti nel negozio: motocicli nuovi dei marchi Honda, Yamaha, Suzuki, Aprilia, Piaggio, Gilera, Sym, Moto Martin e motocicli usati di vari brand disponibili nello showroom a seconda del periodo.

Il test ride avviene nella più totale sicurezza e tranquillità di chi lo richiede.

Non viene chiesto nessun impegno economico per effettuare una prova moto né impegno di acquisto.

Tutti i veicoli disponibili per il test ride a Bari sono coperti da assicurazione RC in caso di danneggiamento, garantendo la massima tutela del cliente e il perfetto stato dei veicoli da testare.

Mettendosi in contatto con la concessionaria è possibile ricevere tutte le informazioni fondamentali che il cliente deve conoscere prima di intraprendere il test ride.

Per poter effettuare il test ride è indispensabile possedere e portare al momento della guida gratuita la patente in corso di validità, indossare un abbigliamento adeguato e il casco.